Acqua potabile per Nyandiwa con energia pulita

Tra i nuovi progetti, IKSDP vuole dare priorità alla costruzione di alcuni punti di distribuzione di acqua potabile utilizzando l’acqua del lago opportunamente filtrata. Per il prelievo ed il filtraggio si intende utilizzare l’energia solare tramite un impianto fotovoltaico. Fino a qualche anno fa il bisogno veniva soddisfatto dall’acquedotto che distribuiva acqua potabile lungo i suoi 20 km, dalla sorgente in foresta al lago. Costruito e gestito per 25 anni da IKSDP, adesso, con l’elevatissimo incremento della popolazione a Nyandiwa, la sorgente non è più sufficiente a soddisfare la richiesta della numerosissima utenza. Ecco perché servono nuovi interventi e IKSDP-Progetto Harambee  vorrebbe poter intervenire. Il progetto per il primo punto di distribuzione è già pronto. Adesso occorre reperire i fondi necessari. Per le modalità di contribuzione consultare la pagina donazioni del sito